20 - 09 - 2017

Santuario Maria Madre della Chiesa – Neviano degli Arduini (Parma)



La pieve romanica, posta su una collina a 715 m. di altitudine, in località Sasso, fu certamente costruita prima del Mille e poi rifatta alla fine dell’XI secolo, per volere di Matilde di Canossa, intorno al 1080 ed era dedicata all’Assunzione di Maria Vergine.

L’edificio è in pietra a sassi con copertura a lastre di arenaria.

La pianta è a tre navate senza transetto, con copertura a capriate lignee.

Oggetto del culto è l’effigie della Vergine (copia della Madonna Greca di Ravenna), su di una lastra di marmo bianco.

 

 

Lascia un commento...