Santuario Madonna della Neve – Rialto (Savona)



Sorge in località Giovo a Rialto. Il 26 maggio 1666 Francesco Bellenda, parroco di Rialto, chiede al Vescovo di benedire la Cappella appena costruita.

Così, oltre alla festa principale della “Madonna della Neve”, che ricorre il 5 agosto, si festeggia ogni anno, la benedizione avvenuta alla fine di maggio. Nel 1790 La Cappella viene restaurata.

Successivamente il 23 settembre 1944 le truppe tedesche distruggono la Cappella e danneggiano gravemente l’antica statua della Madonna. Il 7 giugno 1954 si benedisce la Cappella, nel frattempo ricostruita e vi si riporta la statua restaurata.

La Cappella viene derubata nel 1980 dall’antica e preziosa statua della Madonna, risalente al XV secolo, donata nel 1666 dal governatore spagnolo Diego Alboredo, mentre l’intero edificio è oggetto di numerose azioni teppistiche.

Nel Giugno 1982 la Parrocchia di Rialto decide, grazie alla collaborazione dell’intera comunità, di restaurare nuovamente la Cappella.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Savona



Lascia un commento...