17 - 10 - 2017

Santuario Sant’ Anna (Genova)



Il convento fu costruito alla fine del XVI secolo per iniziativa di padre Nicola Doria ed è il primo fondato dall’Ordine dei Carmelitani Scalzi di Santa Teresa.

La struttura complessiva è frutto di ampliamenti tra il XVI e XIX secolo. La chiesa fu eretta nel 1584 ad un’unica navata, coperta da capriate lignee.

Nella prima metà del XVII secolo assunse l’attuale struttura con l’apertura delle sei cappelle laterali e la copertura con volte a botte.

La facciata, che oggi è priva di decorazioni, nei primi anni del secolo scorso era ornata con decorazione a fresco.

Il grande portale in marmo bianco reca un bassorilievo che rappresenta la “Sacra Famiglia” databile agli ultimi anni del XVI secolo.

Sull’altare maggiore è posta la statua di S.Anna di Francesco M.Schiaffino, opera del 1755.

La parete di fondo del presbiterio, accoglie un grande dipinto di “Sant’Anna che assiste alle nozze di Maria”, attribuito a Fra Giovanni della Miseria.

Lascia un commento...