17 - 12 - 2017

Santuario Nostra Signora delle Grazie– Isolabona ( Imperia)



L’origine dell’edificio sacro è medievale: una piccola cappella a navata unica. Era preceduta da un
portico dotato di volta a crociera.

Il Santuario Nostra Signora delle Grazie nasce dalla devozione popolare dov’era in origine un pilone con una sacra immagine. La costruzione della prima chiesa è dovuta ai Doria, feudatari del luogo, che edificano una cappella in forme gotiche affrescata Giovanni Cambiaso (1495-1579).

La chiesa è preceduta da un pronao ottocentesco attraverso il quale si entra nella cappella Doria. Sul soffitto sono raffigurati gli antenati della Vergine e su una parete è addossato l’altare di Santa Lucia la cui cappella, distrutta da una piena, si trovava sugli argini del torrente.

Nella parte restante della chiesa sono affreschi di autori sconosciuti del secolo XVIII, raffiguranti storie della vita della Vergine e di Cristo. Sopra l’altare fra quattro colonne è posta la statua della Vergine col Bimbo.
Dietro l’altare compaiono pochi frammenti di una figura mariana: forse l’oggetto devozionale originario.

Lascia un commento...