Eremo-Santuario San Leonardo al Volubrio – Montefortino (Ascoli Piceno)



Sorge a 1128 mt tra i monti della Sibilla e Priora ed è raggiungibile solo a piedi dopo un’ora circa di cammino, in un sentiero tra faggi secolari.

La prima notizia dell’esistenza di una chiesa intitolata a S.Leonardo, risale al 1134. San Leonardo nacque a Limoges e durante il suo apostolato, chiese al re Clodoveo, di poter liberare tutti i prigionieri cui avesse fatto visita.

Il culto fu introdotto in Italia dai Normanni ed è invocato da tutti i prigionieri, essendo raffigurato in vesti monacali con catene o ceppi, e da sofferenti di disfunzioni tiroidee.

Per questo motivo i pellegrini che si recano al santuario, dopo aver pregato, bevono l’acqua della fonte di S. Leonardo, ricca di iodio.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Ascoli Piceno



Lascia un commento...