24 - 07 - 2017

Santuario S. Maria delle Grazie – Cingoli (Macerata)



Situato in contrada San Flaviano, a circa 5 km dal centro storico di Cingoli, il Santuario S. Maria delle Grazie è menzionato nel 1184 quando viene ricordata l’esistenza di un edificio di culto, dove era venerata una immagine miracolosa della Vergine.

Gli storici narrano che a diverse persone in diverse occasioni, erano apparse delle luci intense che, dalla Santa Casa di Loreto, erano volate sulla chiesa di S.Flaviano, illuminandola. L’attuale struttura risale alla seconda metà del XVI secolo, quando il Comune provvide ai fondi necessari per la costruzione del santuario che prese il titolo di Santa Maria delle Grazie. La facciata lineare, presenta tre finestre rettangolari e una porta anch’essa rettangolare con cornice in calcare bianco.

L’interno è a tre navate con volta a crociera e all’altare maggiore è un dipinto della Madonna col Bambino e Santi Flaviano ed Emilio martire, opera del 1555. All’esterno piccolo campanile a vela.

Lascia un commento...