19 - 01 - 2017

Santuario S.Barbara – Montorio Romano (Roma)



montorioromano[1]Diffuso in Oriente, il culto di S.Barbara si diffuse in occidente in epoca bizantina.

La santa che era nata a Nicomedia, durante il regno di Massimiano venne martirizzata con l’amica Giuliana. Il suo corpo fu sepolto nel III secolo nei pressi di una fonte d’acqua che presto divenne meta di pellegrinaggio da parte dei fedeli.

Successivamente per salvare il corpo della santa, che vi era custodito, i suoi resti vennero portati a Rieti.

La primitiva costruzione risale al VI secolo. Nel XVII secolo venne costruita una nuova chiesa dedicata alla santa, vicino a quella più antica ormai divenuta rudere. All’interno della chiesa attuale vi è la fonte d’acqua ritenuta miracolosa.

Lascia un commento...