26 - 07 - 2017

Santuario Madonna dell’Olivella – Veroli (Frosinone)



Santuario Madonna dell'Olivella - Veroli (Frosinone)

Santuario Madonna dell’Olivella – Veroli (Frosinone)

Il Santuario della Madonna dell’Olivella sorge sulla omonima piazzetta fuori dell’antica Porta Piccola di Veroli su una balza che si affaccia in direzione di Frosinone. Narra la tradizione che sul sentiero che porta alla tomba di Santa Salome, scoperta nel 1209, vi fosse eretta una edicola recante l’immagine affrescata della Madonna con il Bambino.

Con il passare del tempo il tempietto, abbandonato all’incuria rovinò, e le sue macerie vennero celate alla vista dei viandanti da un fitto  intrico di rovi e sterpi. Il 24 Febbraio 1722 l’immagine sacra venne fortuitamente ritrovata ; una pianta d’ulivo cresciuta su di essa, evento ritenuto prodigioso, fece sì che l’effige, unitamente al tempio in breve devotamente eretto prese la denominazione “dell’Olivella”.

I lavori iniziarono lo stesso anno 1722 e si protrassero fino al 1740. Per agevolare il raduno dei fedeli vennero eretti dei muri e creata la piazzetta, e, nel 1922 la chiesa a pianta ottagonale fu ampliata unendola alla retrostante parete rocciosa. All’interno, sull’altare è custodita l’immagine della Madonna sormontata da un grosso ramo d’ulivo simbolicamente posto a memoria dell’evento del recupero.

L’interno del Santuario è interamente decorato con pregevoli stucchi, e alcune tele e un notevole crocifisso ligneo arricchiscono il suo tesoro artistico. Molto suggestiva la festa che si tiene la domenica dopo Pasqua, con la processione della statua della Vergine che attraversa le piazze del paese illuminate da grossi falò accesi con rami d’ulivo e vecchi oggetti.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...