22 - 01 - 2017

Cappella del Crocifisso in San Marcello al Corso (Roma)



capp croc s marc al corsoE’ situata nel rione Trevi, lungo via del Corso.
La tradizione vuole che la chiesa abbia preso il nome dal papa Marcello I e sia sorta, nel 418, sul luogo dove il santo pontefice fu condannato da Massenzio a servire come stalliere.

La precedente struttura romanica distrutta da un incendio nel 1519 venne ricostruita su progetto di Jacopo Sansovino.Ha una sola navata e molte cappelle decorate su entrambi i lati.
La navata ospita una splendida tomba di Jacopo Sansovino, dedicata al cardinale Giovanni Michiel.

La terza cappella a destra ospita degli affreschi di Francesco Salviati con scene di vita di Maria.La decorazione della Cappella del Crocifisso, è opera di Perin del Vaga, allievo di Raffaello.

La decorazione fu interrotta durante il sacco di Roma, nel 1527, e gli affreschi furono completati da Daniele da Volterra e Pellegrino Tibaldi. La facciata concava fu invece opera di Carlo Fontana, che la realizzò tra il 1682 e il 1686 in stile tardobarocco.

Lascia un commento...