26 - 05 - 2017

Cappella del Sacro Cuore nella Chiesa del Gesù (Roma)



cap sac cuor in chie gesùLa Chiesa del Gesù è legata alla memoria della presenza romana di S. Ignazio di Loyola e chiesa “gesuita” per eccellenza, divenuta quasi simbolo della Compagnia di Gesù.

Si trova nel luogo in cui il santo stabilì la sua sede romana, presso la preesistente chiesetta di S. Maria della Strada, che a partire dal 1550 cercò di ricostruire, ma morì nel 1556 senza vedere iniziata l’opera.Finalmente nel 1568, si poté iniziare la costruzione di un maestoso edificio su progetto del Vignola, a cui seguì Giacomo Della Porta.

La chiesa fu consacrata nel 1584, ma la decorazione degli interni fu eseguita nel corso del XVII secolo, mentre ulteriori arricchimenti si ebbero fino a metà dell’Ottocento. L’interno è a una sola, grande navata, fiancheggiata da ampie cappelle, con volta a botte, secondo le esigenze controriformistiche che richiedevano spazi sacri da ogni punto dei quali fosse visibile l’altar maggiore, il più possibile semplificati.

La Cappella del Sacro Cuore di Gesù, venerata fin dal 1767, fu consacrata santuario nazionale dal 1920 delle Famiglie Consacrate al Sacro Cuore, attive dal 1844.

Lascia un commento...