16 - 01 - 2017

Santuario San Martino/Madonna dei Miracoli – Carnago (Varese)



martino carnagoLe origini della chiesa sono molto antiche. Nel 1415 la nobile famiglia De Carnago vi istituì una Cappella dedicata alla Natività di Maria Vergine e a S. Giovanni Battista. La famiglia Macchi, fece costruire una cappella dedicata alla Concezione di Maria Vergine e il notaio Gian Donato Macchi fece affrescare, nella seconda metà del 1400, quella che diventerà in seguito la “Madonna dei Miracoli”.

Si narra che la sera del 17 agosto 1619 Gio. Paolo Trinchinetto, devoto alla Madonna, essendo stato ferito a morte, si trascinò ai piedi della venerata Immagine, e dopo una preghiera si trovò guarito. A quel miracolo ne seguirono molti altri. Il Card. Federico Borromeo, nella sua visita pastorale del 1621, ordinò che l’Immagine venisse portata nella cappella maggiore, erigendovi un prezioso altare in marmo, quale si ammira tuttora.

Due secoli dopo, nel 1855, venne progettata dall’architetto Giacomo Moraglia una nuova ristrutturazione della chiesa, assumendo la forma e le dimensioni che ancor oggi presenta, e fu solennemente consacrata al culto il 10 ottobre 1858 dal Vescovo Carlo Caccia Dominioni.

Santuario San Martino/Madonna dei Miracoli – 21040 Carnago (Varese)

P.zza San Giovanni Bosco, 4

tel. 0331-993100

Lascia un commento...