24 - 07 - 2017

Basilica di San Simplicio – Olbia (Olbia-Tempio)



Basilica di San Simplicio
Basilica di San Simplicio

OLBIA – Posta in posizione centrale nella città sarda di Olbia, la Basilica di San Simplicio è ritenuta la chiesa più antica della Gallura.

Denominata in questo modo in onore del primo vescovo martire di Olbia, chiamato appunto Simplicio di Olbia e festeggiato ogni anno come patrono della città, la basilica ha alle sue spalle una lunga storia fatta di costruzioni.

Sembra che sia stata eretta in tre periodi diversi. I primi lavori risalgono alla seconda metà dell’undicesimo secolo. Con il tempo si sono protratti fino al dodicesimo secolo, dove sono stati portati a termine la facciata e la coperture del tempio.

Il materiale utilizzato per la costruzione è granito giallastro e l’interno è costituito di tre navate molto ampie, suddivise con colonne e pilastri.

E’ possibile visitare la statua di legno risalente al ‘600 di San Simplicio e il reliquiario rinvenuto nell’800 a causa di alcuni scavi archeologici.

Nel 1950 e nel 1984 la Basilica di San Simplicio ha subito dei periodi di restauro che l’hanno resa una delle chiese più frequentate della zona, grazie ai pellegrini e ai fedeli che ogni hanno si fermano per pregare.

Maggiori informazioni:
http://www.quiolbia.it/sansimplicio.php

Visualizzazione ingrandita della mappa

Buon viaggio spirituale!

Lascia un commento...