21 - 01 - 2017

Santuario Nostra Signora del Rimedio – Oristano



Santuario Nostra Signora del Rimedio - Oristano

Santuario Nostra Signora del Rimedio – Oristano

Nella zona a nord di Oristano, nei pressi del ponte sul fiume Tirso troviamo il Santuario Nostra Signora del Rimedio .

Esso è a testimonianza dell’antico abitato di Nuracraba, nucleo in seguito abbandonato nella prima metà del settecento.

La Madonna del Rimedio è la protettrice dell’Ordine Trinitario istituito da Giovanni di Matha, ordine che venne ufficializzato nel 1198. Come prima testimonianza si trova a Oristano una statua nella cattedrale di Santa Maria risalente al secolo XIV. Oggetto di culto all’interno del santuario troviamo una statua in legno dipinto di pregevole fattura con l’effigie della Madonna.

Ella con il braccio destro regge il Bambino Gesù seduto sopra un globo. Gesù è rappresentato mentre benedice con la mano destra e sostiene due scapolari. L’impianto primitivo era strutturato a croce latina; in seguito esso fu ampliato sulla navata centrale implementando due cappelle laterali.

All’esterno la facciata è suddivisa in tre ordini dove i due laterali risultano arretrati rispetto a quello al centro. Sopra il portale principale troviamo il bel rosone mosaicato. Sempre all’esterno troviamo le antiche “cumbessias” che servivano un tempo per accogliere i pellegrini che si recavano al santuario.

Maggiori informazioni

 

Lascia un commento...