28 - 07 - 2017

Santuario San Giovanni – Ghilarza (Oristano)



Santuario San Giovanni – GhilarzaSantuario San Giovanni – Ghilarza

Santuario San Giovanni – GhilarzaSantuario San Giovanni – Ghilarza

Troviamo il Santuario campestre di San Giovanni nel Comune di Ghilarza a sud dell’abitato. L’edificio è posto al centro di un complesso abitativo dedicato ai novenanti, nei pressi di un’altra chiesa dedicata alla Vergine de S’Adde (della Valle) e nelle vicinanze di una sorgente chiamata anche “su Càntaru”.

All’interno del santuario si conserva una statua dello scultore napoletano Luigi Caputo risalente al 1875. Nella chiesa parrocchiale invece troviamo un’altra statua il cui restauro si attesta nel 1890 per opera del napoletano Edoardo Morgioni.

L’impianto originario dell’antico santuario è del tutto scomparso a causa dei numerosi interventi di restauro che hanno infine donato alla struttura una linea molto semplice.

All’interno si presenta a singola navata con facciata dotata di loggiato. Un alloggio temporaneo fu ricavato dalla sagrestia che un tempo fungeva da ingresso per gli uomini.

La chiesa venne restaurata utilizzando i materiali della vicina chiesa di Santa Maria. il pulpito venne trasferito dalla chiesa di san Michele a quella di San Giovanni nel 1873. Il rifacimento del tetto risale al 1894.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...